Manuale Pratico di Diritto del Lavoro

Opera aggiornata alla legge 22 maggio 2017 n.81 (cd. Jobs Act dei lavoratori autonomi)
  • 41_manuale_pratico_di_diritto_del_lavoro.png

    L’opera analizza con taglio pratico la costituzione, lo svolgimento e l’estinzione del rapporto di lavoro alla luce dei più recenti interventi normativi in materia.

    La trattazione – aggiornata alla legge 22 maggio 2017, n. 81 (c.d. Jobs Act dei lavoratori autonomi) – esamina in modo dettagliato le novità introdotte in tema di tutela per i lavoratori autonomi, disciplina del lavoro agile (c.d. smart working), telelavoro, voucher, nuova disciplina del lavoro occasionale e dell’apprendistato.

    Gli Autori – senza trascurare il profilo processuale delle controversie in materia di lavoro – offrono anche una disamina sulle diverse tipologie di ammortizzatori sociali nonché sui nuovi strumenti di politica di sostegno al lavoro come la Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego (NASpI), l’indennità Dis-Coll e l’Assegno di disoccupazione (ASDI) 

    Tra gli argomenti trattati, non mancano il nuovo Testo Unico del Pubblico Impiego (D.Lgs. 75/2017), la normativa in tema di responsabilità disciplinare dei dipendenti pubblici ed il sistema di valutazione delle performance nel settore pubblico.

  • man

    Opera a cura di Giuseppe Colucci, laureato nel 2001 presso l’Università degli Studi di Bari e specializzato in diritto del lavoro nel medesimo ateneo; nel 2003 si abilita alla professione di consulente del lavoro e nel 2004 consegue il titolo di avvocato, iniziando una proficua collaborazione con noti studi associati di Milano.

    Specialista in diritto del lavoro, è consulente di aziende italiane e multinazionali in ambito giudiziale e stragiudiziale in materia di contratti di lavoro, procedimenti disciplinari, licenziamenti individuali e collettivi, trasferimenti d’azienda, due diligence, sicurezza del lavoro, implementazione dei modelli di organizzazione ed appalti. Presidente di Labor Network, membro dell’Associazione Giuslavoristi Italiani, è altresì responsabile della Confederazione Italiana delle libere professioni della Lombardia. Collaboratore del Sole 24 Ore, cura la redazione di articoli in materia di diritto del lavoro, sindacale e previdenziale.

    Dal 2016 è iscritto all’Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti.

    Prefazione del Prof. Avv. Gaetano Veneto, Professore ordinario di diritto del lavoro dal 1975 al 2012 presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari, dove si è laureato nel 1963 con il Prof. Gino Giugni, di cui è stato assistente presso la prima Cattedra. È stato altresì docente e consulente per la formazione dei quadri direttivi delle aziende del Gruppo IRI, in Italia e all’estero; docente in diversi Paesi europei e in America Latina, dove ha insegnato diritto del lavoro ed economia dello sviluppo. Ha collaborato alla riforma della legislazione nel campo del lavoro e della previdenza sociale del Brasile. Presidente della Caripuglia, consulente di Bankitalia e componente del Direttivo dell’ABI; dal 1994 al 1996 è stato parlamentare e capogruppo di maggioranza nella Commissione d’Inchiesta sul crack della Federconsorzi, nonché membro della Commissione Antimafia per tutta la XIII Legislatura. Autore di numerose pubblicazioni, dirige il Centro Studi Diritto dei Lavori, ed è attualmente direttore responsabile della Rivista Italiana di Diritto dei Lavori. Avvocato Cassazionista, iscritto al Consiglio dell’Ordine di Bari, è stato insignito della Toga d’oro nel luglio 2015 per i 50 anni di esercizio della professione forense.

    Hanno collaborato alla realizzazione:

    Assennato Mario, laureato a pieni voti presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 1999. Nel 2000 consegue un diploma di Master in management dello sport presso la European School of Economics di Roma e nel 2001. Avvocato giuslavorista dal 2002, fino al 2014 esercita la sua attività professionale in Bari presso lo Studio Le­gale del Prof. Avv. Gaetano Veneto, titolare della prima cattedra di diritto del lavoro e relazioni industriali presso l’Università di Bari. In questi anni matura un’ampia espe­rienza in ambito lavoristico, sia pubblico che privato. Del 2004, insieme ai colleghi dello Studio Veneto, cura la redazione e la pubblicazione del codice del lavoro e del Welfare State (Adriatica Editrice). Consulente di numerose aziende, nel 2017 fonda con altri colleghi uno Studio associato specializzato nel campo dell’assistenza alle imprese, dove tuttora esercita la sua attività di avvocato lavorista.

    Ciscato Barbara, laureata a pieni voti in Giurisprudenza presso l’Università Catto­lica del Sacro Cuore di Milano, Avvocato del Foro di Milano dal 2001, Mediatrice professionista dal 2011, ha frequentato con successo il corso di perfezionamento per giuristi di impresa presso l’Università Commerciale Bocconi di Milano e il Program of Instruction for Lawyers presso la Harvard Law School di Boston. Ha studiato un anno presso l’Université Paris X Nantèrre e preparato la tesi di laurea in diritto del lavoro comparato, documentandosi presso l’Universidad Complutense de Madrid. Ha maturato una forte esperienza in diritto del lavoro, delle pari opportunità e diritto an­tidiscriminatorio che le ha permesso l’iscrizione come Avvocatessa esperta presso le Consigliere delle Pari Opportunità sia della Regione Lombardia che della Provincia di Milano. Esperta altresì in contrattualistica anche con profili internazionali, in di­ritto commerciale e diritto industriale, due diligence e trasferimenti d’azienda anche sotto l’aspetto giuslavoristico, recupero crediti e diritto fallimentare, ha frequentato con successo il corso di formazione per gestori della crisi da sovra indebitamento organizzato dall’OCC dell’Ordine degli Avvocati di Milano. Svolge le funzioni di amministratore di sostegno, curatore e tutore a beneficio di persone fragili su delega di alcuni Comuni. Lavora in inglese, francese e spagnolo ed ha conseguito il Zertifikat Deutsch als Fremdsprache.

    Costabile Maria Chiara è avvocato giuslavorista con affermata esperienza profes­sionale presso importanti e qualificati Studi legali di Milano nel settore di diritto del lavoro. Per anni ha ricoperto il ruolo di Responsabile del Centro Studi & Ricerche di un primario Studio Legale, curando le attività connesse all’informazione e all’aggior­namento professionale, alla realizzazione di approfondimenti tematici, pubblicazioni e monografie, seminari e convegni, nonché alla formazione esterna in favore del­le aziende su tutte le tematiche di diritto del lavoro. È autrice di numerose pubbli­cazioni sulle principali riviste specializzate e ha collaborato alla stesura del Codice Commentato del Rapporto di Lavoro e del Formulario Commentato, a cura di Ipsoa. Attualmente opera presso un’azienda multinazionale, in qualità di Legal Specialist nell’ambito del contenzioso in diritto del lavoro.

    Cristina Eleonora, laureanda in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, ha svolto uno stage formativo presso lo studio legale Lavoro Lex, specializza­to in diritto del lavoro, per approfondire le conoscenze in materia. Presso lo stesso ha dunque operato ricerche approfondite nell’ambito della procedura civile e del rito del lavoro, con particolare riguardo alla materia dei licenziamenti e tutto ciò che concerne l’evoluzione della storia del diritto del lavoro, anche in virtù delle novità apportate dal Jobs Act.

    de Trizio Marcella, Avvocato senior consultant presso lo Studio Arlati - Ghislandi di Roma, Marcella de Trizio, dopo la sua laurea con lode, ha maturato una consolida­ta esperienza nel settore del Diritto del lavoro, sindacale e previdenziale, svolgendo abitualmente attività di consulenza ed assistenza ad imprese; gestione delle risorse umane e relazioni sindacali; contenzioso giudiziale e stragiudiziale; contrattualistica; gestione degli esuberi e processi di riorganizzazione aziendale; due diligence; profili giuslavoristici connessi al compimento di operazioni straordinarie (fusioni, scissioni, trasferimenti d’azienda). Collabora inoltre con note case editrici nell’attività di reda­zione di manuali, monografie e articoli in materia giuslavoristica.

    Frattini Clara, Avvocato del Foro di Pavia, ha frequentato a Milano la Scuola A.G.I. di Alta Formazione in Diritto del Lavoro. Collabora in materia giuslavoristica con il magazine on line, Il Giornale delle PMI e con enti di Alta formazione.

    Ghidini Francesca, laureata a pieni voti presso l’Università Bocconi di Milano nel 2009, con tesi di Laurea in Diritto del Lavoro sul recesso dal rapporto di lavoro diri­genziale. Nel dicembre 2011, consegue un diploma di Master specialistico di forma­zione in aree del diritto civile e della procedura civile presso l’Istituto Nazionale di Alta Formazione Giuridica Direkta. Nel 2012 consegue il titolo di avvocato presso la Corte di Appello di Milano. Sin dall’inizio della propria attività professionale si occupa di Diritto del Lavoro, collaborando con lo studio milanese “Marco De Bel­lis & Partners”. Fornisce assistenza e consulenza in materia giuslavoristica a realtà aziendali (più o meno complesse) e a dipendenti, prevalentemente quadri e dirigenti.

    Pachor Elisa, laureata in Scienze dell’Amministrazione presso l’Università degli Studi di Trieste. Dal 2013, collabora presso uno Studio associato di Commercialisti e Consulenti del Lavoro di Trieste, occupandosi di elaborazione cedolini paga; pratiche INPS ed INAIL; pratiche amministrative relative alla costituzione e cessazione del rapporto di lavoro. Attualmente, sta terminando un Master di I livello in Diritto del Lavoro e Previdenza Sociale presso l’Università Cà Foscari di Venezia.

    Petracci Fabio, titolare dello studio legale associato “Petracci-Marin” con sede in Trieste. Specializzato nella materia del lavoro e del pubblico impiego, è cultore della materia presso l’Università degli studi di Trieste. ha al suo attivo numerose colla­borazioni con riviste a livello nazionale. Consulente in ambito nazionale di diverse organizzazioni sindacali, ricopre la carica di Presidente del Centro Studi “Corrado Rossitto” della Confederazione Italiana di Unione delle professioni intellettuali. Au­tore di numerosi saggi di diritto del lavoro, ha al suo attivo numerose collaborazioni con riviste a livello nazionale.

    Rossella Vangi, avvocato, laureata col massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” con una tesi sulla responsabilità penale del datore di lavoro e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nel 2012. Nel 2013, consegue il diploma di ma­ster in “Prevenzione e Gestione Multidisciplinare del Mobbing” presso il medesimo Ateneo barese. Dopo uno stage biennale presso la Corte d’Appello di Bari, Seconda Sezione Civile, cura la redazione di note a sentenza in materia di diritto bancario, con­tratti e obbligazioni in generale. Attualmente collabora, come libero professionista, con lo Studio Legale del Prof. Avv. Gaetano Veneto e con l’Avv. Mario Assennato.

    Tarlao Alberto, dottore in giurisprudenza con tesi in diritto del Lavoro e dell’Unione Europea, da sempre attento ai temi giuslavoristici, ha conseguito un master in Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale. Attualmente collabora con Guida al Lavoro del Sole 24 Ore ed è relatore a conferenze in materia giuslavoristica.

    Tommaso Catacchio, si è laureato in giurisprudenza nel 2009 con tesi in Diritto del Lavoro dal titolo “L’eccessiva morbilità e la tutela del lavoratore” con votazione 110/110 presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Nel 2012 completa il proprio cursus studiorum conseguendo il diploma della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano affi­nando la sua preparazione in tutti i settori del diritto. Nello stesso anno supera l’esame per l’abilitazione alla professione forense. Nel biennio 2014 - 2016, specializza le sue competenze nel settore del diritto del lavoro frequentando a Milano la “Scuola di Alta Formazione in Diritto del Lavoro, Sindacale e della Previdenza Sociale”. Dal marzo 2012 collabora come avvocato presso lo Studio Lavoro Lex.

    Si ringraziano per la collaborazione lo Studio Legale Lavoro Lex e Labor Network.

DETTAGLI PUBBLICAZIONE

  • Titolo: Manuale Pratico di Diritto del Lavoro
  • Sottotitolo: Opera aggiornata alla legge 22 maggio 2017 n.81 (cd. Jobs Act dei lavoratori autonomi)
  • Editore: DUEPUNTOZERO
  • Autore: Giuseppe Colucci Lavoro Lex Labor Network
  • Anno pubblicazione: Settembre 2017
  • Libro in brossura: 824 pagine

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...