• HOME

  • AGGIORNAMENTI

Ricerca Aggiornamenti

algolia
Digitare il testo di ricerca e premere invio.

Aggiornamenti Pubblicazioni

La clausola di disporre di cose donate

L’art. 790 c.c. riconosce al donante la facoltà di disporre di qualche oggetto compreso nella donazione o di una determinata somma sui beni donati, offrendo così un vero e proprio compromesso tra il principio della irrevocabilità della donazione e quello di autonomia privata. L’aggiornamento riporta un fac simile di clausola di disporre delle cose donate, applicabile nella pratica nell’ipotesi in cui il donante intenda riservarsi la facoltà di disporre di parte dell'immobile donato riacquisendone la relativa proprietà.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Il contratto di agenzia

Disciplinato dagli artt. 1742 e ss. c.c., il contrato di agenzia è quel contratto in virtù del quale una parte (c.d. agente) assume stabilmente l’incarico di promuovere, per conto dell’altra (c.d. preponente), verso la corresponsione di una retribuzione, la conclusione di contratti in una zona determinata. Il contratto di agenzia può essere stipulato con previsione del vincolo di esclusiva, convenendo le parti, in tal caso, che il preponente non possa avvalersi contemporaneamente nella stessa zona e per la stessa attività di più agenti e che, parimenti, l’agente non possa promuovere l’attività di più preponenti in concorrenza tra loro nella stessa zona di competenza. L’aggiornamento include un fac simile di contratto di agenzia con previsione delle formule per la definizione delle condizioni contrattuali, del compenso dell’agente, del diritto di esclusiva, nonché della durata del contratto stesso.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

VAI ALL'AGGIORNAMENTO

La clausola di riversibilità

L’art. 791 del c.c. riconosce al donante la facoltà di stipulare la riversibilità delle cose donate in caso di premorienza del solo donatario ovvero del donatario e dei suoi discendenti. L’aggiornamento riporta un fac simile di clausola di riversibilità con previsione della formula di salvaguardia della quota di riserva spettante alla consorte del donatario sul patrimonio del donatario stesso.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

La revoca del mandato

Il mandato, disciplinato dagli artt. 1703 e ss. c.c., è quel contratto in virtù del quale un soggetto (c.d. mandatario) si obbliga a compiere uno o più atti giuridici nell’interesse di un altro soggetto (c.d. mandante). L’art. 1723 c.c. riconosce espressamente in capo al mandante la facoltà di revocare il mandato, fatta salva l’ipotesi in cui le parti ne abbiano pattuito l’irrevocabilità. L’aggiornamento riporta un fac simile di atto di revoca del mandato, redatto nella duplice forma dell’atto pubblico e della scrittura privata.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Il contratto di divisione della comunione dei beni dei coniugi o delle parti dell'unione civile

Il regime che per legge si instaura con la celebrazione di matrimonio, in assenza di una differente scelta, è quello della comunione dei beni, disciplinato dagli artt. 177 e ss del c.c. Parimenti, il regime patrimoniale dell’unione civile è costituito dalla comunione dei beni; la scelta del regime patrimoniale della divisione dei beni può essere dichiarata nell’atto di costituzione dell’unione civile oppure può essere oggetto di una apposita convenzione patrimoniale da stipularsi, anche in un momento successivo, obbligatoriamente con atto pubblico, pena la nullità della convenzione stessa. L’aggiornamento include un fac simile di contratto di divisione della comunione dei coniugi o delle parti dell’unione civile, applicabile nelle ipotesi in cui, a seguito dello scioglimento della comunione per mutamento convenzionale del regime patrimoniale, i coniugi o le parti di un’unione civile intendano procedere alla divisione dei beni caduti in comunione.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Aggiornamenti Pubblicazioni

Aggiornamenti al 22/02/2019
861

Come scaricare gli aggiornamenti

Oltre al libro forniamo sempre aggiornamenti e/o integrazioni per tenere aggiornato il professionista.

L'area aggiornamenti è una sezione del nostro portale dedicata ai nostri clienti che hanno comperato una nostra opera editoriale.

Gli aggiornamenti sono offerti gratuitamente ai nostri iscritti. Peranto, per poter scaricare i contenuti bisogna registrarsi con il codice di registrazione che viene fornito insieme all'opera all'interno del plico consegnato dal corriere.

Per visualizzare un esempio di una nostra "Lettera con Codice di Registrazione"...