La condizione sospensiva

La condizione rappresenta l’avvenimento futuro e incerto al verificarsi del quale le parti del contratto subordinano l’efficacia oppure la risoluzione del contratto stesso o di un singolo patto incluso nel contratto. Una distinzione tra la condizione sospensiva e quella risolutiva emerge nell’art. 1353 c.c. Si definisce sospensiva quella condizione dal cui verificarsi viene fatta dipendere l’efficacia o meno dell'accordo contrattuale. Di seguito si rende disponibile modello esemplificativo della condizione di sospensione.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 19 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...