Il sindaco unico

Per le società per azioni ammesse alla redazione del bilancio in forma abbreviata ai sensi dell’art. 2435-bis c.c., èstato disposta l’abrogazione in toto del nuovo comma III dell’art. 2397 c.c., previsto dalla legge di stabilità 2012 (L. 183/2011), che, successivamente alle modifiche apportate dal D.L. 5/2012, disciplinava la possibilità per le S.p.a. di nominare un sindaco unico scelto tra i revisori legali iscritti nell’apposito registro, sempre che lo statuto non disponesse diversamente e che ricorressero le condizioni per la redazione del bilancio in forma abbreviata. In buona sostanza la conversione in legge del decreto semplificazioni fa tornare il collegio sindacale pluripersonale in tutte le S.p.a., indipendentemente da qualsivoglia soglia di danaro, e si ripristina l’organo di controllo collegiale anche per quelle società che non superano i limiti entro i quali è possibile la redazione del bilancio in forma abbreviata ovvero limite di dimensioni.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 6 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...